Romindesign (Arpino)

Romina Quaglieri, alias Romindesign

Il brand Romindesign nasce nel 2012 dalla passione di Romina Quaglieri per la creatività ed il design d’interni. Il suo stile, solitamente composto da linee minimali, ha come tratto distintivo la fantasia che richiama spesso immagini e personaggi delle fiabe, caratterizzati da cuori, fiocchi, stelle, cappelli, omini, bocche e cerchi.

Romina ha frequenatato il corso di Interior Design presso l’Istituto Callegari di Roma Fashion & Design, quello di specializzazione di Arredo e Tendenze Casa presso lo IED di Roma ed il corso di Comunicazione & Design presso ADD, associazione Distretto del Design, all’interno dell’Università di Scienze della Comunicazione di Sora, da cui è scaturita la sua prima autoproduzione: la sedia Star Chair, nata dal disegno di una stella!

La designer Romina, che vive e lavora ad Arpino, si occupa oggi, come autoproduttrice, dell’intero processo creativo: dall’idea al disegno, dal progetto alla realizzazione spalla a spalla con le aziende della provincia di Frosinone, dalla fotografia alla grafica, dagli eventi fieristici ai match meeting, dalla comunicazione sui social (vedi il suo blog molto seguito) fino alla commercializzazione.

Uno show room in cui poter ammirare le sue eclettiche creazioni si trova ad Isola del Liri, al fianco del Cinema (vedi foto). Ha partecipato a svariate manifestazioni fieristiche tra le quali il Fuorisalone Lambrate (MI) nel 2014, il Food e Design del 2014 a Sora (FR), Homi in Russia nel 2014, Homi Milano nel 2015, la Design Week a Milano nel 2015 presso l’esclusiva location di Superstudio Più nonchè Opificio 31 con Livingooh. Collabora con riviste di settore come Mia Casa, Chic Style, VogliaCasa, Arredo e Design, con lo scopo di far conoscere il proprio brand legato all’autoproduzione, una corrente sempre più diffusa in Italia.

Altre sue creazioni importanti sono la lampada Miss Love, i puff Puki, lo specchio Kiss Kiss, il tagliere #Cuorematto, le Forchette Diverse, ispirate alle Forchette Parlanti di Bruno Munari, la tazza puff Clementine ed il già famoso Cappottino (vedi foto).

Dal 2014 si dedica anche al fashion realizzando borse e gonne, che sono state presentate nel corso di sfilate di moda. Se volete sapere di più di lei e della sua attività, collegatevi al suo sito www.romindesign.com dove troverete tuti i contatti compreso il gruppo facebook SELF-PRODUCED DESIGN dedicato all’autoproduzione.

Amante di “ Alice in the Wondeland” il suo cammino procede seguendo uno dei motti del film: “bisogna osare ed inseguire i propri sogni. Tutto è impossibile solo se si pensa che lo sia! …dopotutto i matti sono i migliori del mondo…”.

romin isola3 isola cinema

745 Visite totali, 2 visite odierne

Rispondi

  • (non sarà pubblicato)